A SiciliaFiera (Catania) l’expo mediterraneo della transizione energetica HeySun, dal 25 al 27 settembre 2024

Dal 25 al 27 settembre, 2024, nel polo fieristico SiciliaFiera, a Misterbianco (Catania), si terrà HeySun, evento fieristico del Mediterraneo dedicato alle energie rinnovabili: tre giorni di networking, incontri, tavole rotonde all’interno della più grande area espositiva del Meridione, nel cuore del Mare Nostrum.

Le aree tematiche spazieranno dal solare, al fotovoltaico, all’eolico, al geotermico, all’idrogeno verde, con uno sguardo attento all’agrivoltaico, tema di grande interesse per la Sicilia e, ancora, alla mobilità elettrica, cogenerazione, sustainable city.

“La Sicilia è la regione italiana che gode di un irraggiamento solare maggiore alle altre, circa il 30%. Avendo, quindi, un grande potenziale dato sia dalla latitudine che da un numero più elevato di giornate di sole, abbiamo pensato di organizzare la nostra prima fiera all’energia pulita, omaggiando proprio il Sole.  Non a caso il nome HeySun” ha spiegato Nino Di Cavolo, Presidente di SiciliaFiera. “Il nostro polo fieristico gode di una posizione privilegiata essendo al centro del Mediterraneo. Quindi, ha la possibilità di confrontarsi e dialogare con i Paesi dell’Europa, dell’Est e dell’Africa e del mondo arabo”

Per presentare l’evento, i promotori di HeySun – in collaborazione con Ministero delle Imprese e del Made In Italy e Associazione Esposizione e Fiere italiane per la valorizzazione dell’eccellenza del sistema fieristico italiano – hanno organizzato una conferenza stampa a Roma, il 22 maggio prossimo.

HeySun si articolerà in 30 mila metri quadrati, due padiglioni, con la possibilità di fruire delle aree esterne di circa 80 mila metri quadrati con espositori provenienti da tutto il mondo. Ci sarà un cartellone ricco di iniziative culturali, formative e informative legate al mondo della sostenibilità e della transizione energetica, coinvolgendo anche le scuole i cui studenti avranno la possibilità di vivere momenti per apprendere ‘divertendosi’ le buone prassi della sostenibilità applicate nel quotidiano.

L’Exhibition Meeting Hub, a Misterbianco, diventerà quindi una sorta di aggregatore di tecnologie e conoscenze, dove si incontreranno i principali stakeholder del settore. Una vetrina importante dove scoprire le più innovative soluzioni dal mondo dell’energia sostenibile.