Acciona prende in consegna il primo generatore a idrogeno realizzato nell’ambito del progetto EveryWh2ere

Il primo prototipo di generatore a fuel cell di idrogeno, realizzato nell’ambito del progetto europeo EveryWh2ere e dotato di una potenza di 100 kW, è stato ufficialmente preso in consegna presso il sito di Acciona Construcción di Donosti, nei Paesi Baschi spagnoli, dove verrà utilizzato per una serie di test e dimostrazioni ‘sul campo’.

A rivelarlo – con un post ufficiale sul suo profilo Linkedin – è stato Miguel Ángel París Torres, manager del gruppo iberico, che ha anche aggiunto che il generatore “dovrebbe entrare in funzione a brevissimo”.

Le attività di dimostrazione dell’impianto presso il sito di costruzione di Acciona dureranno per 3 mesi, costituendo – sottolinea ancora París Torres – una delle prime esperienze al mondo di utilizzo di un generatore a idrogeno a zero emissioni in un contesto di questo tipo.

Il progetto Everywh2ere, coordinato dal RINA, è stato finanziato da Bruxelles attraverso il programma Horizon 2020 e ha già prodotto (è partito nel 2018) due prototipi di gruppi elettrogeni alimentati a idrogeno (25 kW e 100 kW). Entro la fine del progetto, fissata per il 2023, verranno realizzate un totale di sette di unità (4×25 kW e 3×100 kW), testate in cantieri (come quello di Acciona, appunto), festival musicali ed eventi pubblici urbani in tutta l’Unione Europea per dimostrare i loro benefici e il loro potenziale.