Accordo tra Fondazione Bruno Kessler e Gruppo Dolomiti Energia per lo sviluppo dell’idrogeno

La Fondazione Bruno Kessler di Trento e la multiutility Gruppo Dolomiti Energia hanno firmato un accordo finalizzato ad integrare le rispettive competenze per lo sviluppo dell’idrogeno.

Nell’ottica di poter pianificare progetti e applicazioni industriali legati a questo vettore energetico strategico per il prossimo futuro – si legge in una nota congiunta – la partnership esplorerà ambiti regolamentari, tecnologici, infrastrutturali e commerciali per permettere a Dolomiti Energia di acquisire informazioni rilevanti per lo sviluppo del business e per successivi investimenti che coinvolgano tutta la catena del valore. Gli sviluppi di questa filiera potranno portare nuove opportunità di crescita economica e occupazionale al territorio Trentinodove entrambi i partner hanno sedelegati alla produzione, al trasporto, alla distribuzione, allo stoccaggio e all’impiego su larga scala di idrogeno verde.

Questo accordo rappresenta un’ulteriore convinto ed impegnativo contributo del Gruppo Dolomiti Energia per il raggiungimento degli obiettivi nazionali e locali sul clima e di decarbonizzazione: l’idrogeno unito alla produzione di energia rinnovabile, alla promozione dell’efficienza energetica, alla tutela dell’ambiente sono elementi di un’unica strategia che il gruppo sta attuando per garantire un futuro migliore per tutti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.