Air Liquide: a Marsiglia la prima stazione europea di rifornimento di idrogeno ad alta pressione per camion

Il gruppo francese Air Liquide installerà, presso il proprio stabilimento di Fos-sur-Mer, vicino a Marsiglia, il primo impianto europeo per il rifornimento di idrogeno ad alta pressione per camion.

L’impianto, progettato dalla stessa Air Liquide, sarà in grado di erogare 1.000 Kg di idrogeno al giorno, ad una pressione di 700 bar, potendo in tal modo rifornire 20 mezzi pesanti al giorno. L’investimento sarà sostenuto dall’azienda francese, ma verrà cofinanziato da fondi della regione Provence-Alpes-Côte d’Azur e del programma europeo FCH JU (Fuel Cells and Hydrogen Joint Undertaking).

La stazione di rifornimento provenzale verrà realizzata nell’ambito del progetto HyAMMED, che raggruppa diversi operatori del settore industriale e di quello dei trasporti, come Carrefour, Coca-Cola e Monoprix, e che potrà contribuire alla riduzione delle emissioni di CO2 per 1.500 tonnellate all’anno, la quantità prodotta dal viaggio di un camion per 2 milioni di chilometri.

Il nuovo impianto di Air Liquide entrerà in funzione nel 2022 e inizialmente servirà la prima flotta europea di 8 camion da 44 tonnellate di portata alimentati a idrogeno, prevista nell’ambito dello stesso progetto (uno dei mezzi verrà utilizzato da Air Liquid per le proprie attività di consegna di gas nell’area di Fos-sur-Mer).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.