All’Università di Modena e Reggio Emilia fondi regionali per un progetto su fuel cells a idrogeno

L’Università di Modena e Reggio Emilia (Unimore) ha ottenuto un fondo di 500.000 euro per finanziare un progetto di sviluppo di fuel cells alimentate a idrogeno, che sarà coordinato dal Professor Marcello Romagnoli, rappresentante dell’ateneo in diversi tavoli istituzionali relativi proprio alle celle a combustibile e all’utilizzo dell’idrogeno.

L’Unimore – secondo quanto riportato dal quotidiano online locale Modena Today – ha infatti vinto un bando della Regione Emilia Romagna, a cui ha partecipato al fianco dell’azienda promotrice del progetto, la reggiana Landi Renzo, leader nella produzione di sistemi per veicoli e metano e GPL.

Le risorse, spiega ancora la testata modenese, verranno utilizzate per acquistare strumentazione, per finanziare borse di studio e per sostenere pubblicazioni scientifiche. A beneficiarne saranno i diversi dipartimenti dell’Università – a partire dal DIEF, a cui appartiene il Prof. Romagnoli – che parteciperanno a questo progetto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.