Ballard fornirà le fuel cell alla prima locomotiva a idrogeno del Canada

Sarà l’azienda canadese Ballard Power Systems, e difficilmente poteva essere altrimenti, a fornire i moduli di fuel cell ai primi treni a idrogeno che percorreranno la rete ferroviaria del Canada.

Lo stesso produttore di tecnologie per l’H2 ha infatti annunciato di aver raggiunto un accordo in base al quale fornirà a Canadian Pacific (CP) le fuel cell necessarie a dare applicazioni al programma Hydrogen Locomotive Program definito dall’operatore ferroviario.

La prima consegna riguarderà un sistema di celle a combustibile da 200 Kw di potenza, destinato ad una locomotiva diesel di CP, che verrà convertita e dotata anche di un sistema di accumulo a batteria. Una volta operativo il nuovo locomotore a idrogeno, CP effettuerà i necessari test per verificare la possibilità di un utilizzo commerciale del sistema.

L’accordo siglato con Ballard prevede complessivamente la consegna di un totale di 6 moduli di fuel cell da 200 Kw ciascuno, per altrettante locomotive di CP da convertire nel corso del 2021.

“Siamo molto contenti di poter lavorare con Canadian Pacific, un leader dell’industria ferroviaria nordamericana” ha commentato Randy MacEwen, Presidente e CEO di Ballard. “Il loro programma ‘Hydrogen Locomotive’ svilupperà la prima locomotiva ad H2 di tutto il Nord America, ma Ballard è coinvolta anche in progetti relativi al trasporto ferroviario regionale in Europa, e a tratte ferroviarie urbane in Cina”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.