Bruxelles lancia una consultazione pubblica per aggiornare la normativa sulle infrastrutture energetiche

La Commissione Europea ha lanciato una consultazione pubblica riguardo la revisione delle regole comunitarie sull’infrastruttura energetica continentale.

La consultazione resterà aperta per 8 settimane, da oggi (18 maggio) al 13 luglio prossimo, e tutte le risposte verranno tenute in considerazione nell’ambito del processo di revisione della Trans-European Energy Infrastructure (TEN-E) Regulation, che dovrà dare un contributo determinante all’implementazione dell’Europea Green Deal.

Il Commissario per l’Energia Kadri Simson ha spiegato: “Per diventare un continente climaticamente neutrale entro il 2050, l’Europa ha bisogno di un’infrastruttura energetica che sia moderna, resiliente, sicura e in grado di gestire una quota crescente di rinnovabili. La nuova regolamentazione TEN-E definirà il quadro normativo per i progetti energetici transnazionali, per fare in modo che essi siano in linea con gli obbiettivi climatici dell’UE”. La Simson ha poi aggiunto che “nell’ambito della consultazione avviata oggi, vogliamo ascoltare il punto di vista di tutti su come procedere”.

La Commissione intende pubblicare una proposta di legge su come modificare la regolamentazione entro la fine dell’anno e, per assicurarsi di raccogliere i pareri di tutti i soggetti interessati, organizzerà anche 4 ‘stakeholder webinar’ dedicati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.