Cellcentric (jv tra Daimler Truck e Volvo Group) inaugura la sua nuova fabbrica di fuel cell in Germania

Cellcentric, joint venture fra Daimler Truck e Volvo Group costituita nel 2021, ha avviato la produzione pilota in Germania di componenti per la realizzazione di celle a combustibile alimentate a idrogeno, da destinare all’impiego su mezzi pesanti presso la nuova fabbrica di Esslingen am Nekar, in Germania.

Entro la fine di questo decennio, l’impianto tedesco situato nel land del Baden-Württemberg punta a realizzare fuel cell complete e su larga scala per impieghi automobilistici. Una soluzione che risulta particolarmente interessante per i camion con motori elettrici destinati a lunghe percorrenze, grazie all’azzeramento delle emissioni e alla possibilità di effettuare rifornimento di H2 in pochi minuti.
La fabbrica di Cellcentric, inoltre, sta sviluppando soluzioni legate alla sostenibilità e al riciclo e reimpiego di elementi delle celle a combustibile che permetteranno di ridurne ulteriormente l’impatto sull’ambiente del nuovo polo produttivo.
“La tecnologia delle celle a combustibile – ha sottolineato Lars Johansson, Chief Commercial Officer e Chief Organizational Officer di Cellcentric – è una soluzione ben collaudata per il trasporto pesante a lunga distanza a zero emissioni di CO2. Tuttavia, non è ancora stata prodotta su scala industriale, che è proprio la chiave per ottenere economie di scala, ottimizzare il costo totale di proprietà (Total Cost of Ownership – TCP) e mettere Cellcentric in una solida posizione competitiva a lungo termine”.