Concluso positivamente il primo test di un treno urbano alimentato a idrogeno in Cina

Il primo treno a idrogeno urbano sviluppato e realizzato in Cina ha completato con successo una serie di test raggiungendo una velocità di 160 Km/h.

Lo ha reso noto l’agenzia stampa cinese Xinhua che spiega come il convoglio, realizzato dalla società CRRC Changchun Railway Vehicles Co., Ltd. con base a Changchun, nella provincia nordorientale di Jilin, sia stato testato su una linea ferroviaria privata di proprietà della stessa CRRC, nell’ambito di un’attività mirata a verificare le performance operative del mezzo in diversi scenari.

È sempre Xinhua a specificare che questo treno, dotato di un sistema integrato di propulsione a idrogeno, vanta un’autonomia di oltre 1.000 Km con un pieno di H2.

Il test ha anche confermato che il consumo medio di energia del treno di CRRC è stato di circa 5kW/h, valore assimilabile – scrive l’agenzia stampa cinese – a quelli registrati nell’ambito di altre sperimentazioni analoghe svolte a livello mondiale.