Cosma Panzacchi (Snam) entra nel board di Hydrogen Europe

Nuovi ingressi nel board dell’associazione Hydrogen Europe, tra cui il primo – e attualmente unico – italiano, l’Executive Vice President della Hydrogen Business Unit di Snam Cosma Panzacchi.

Oltre a Panzacchi, l’assemblea dei soci dell’organizzazione ha nominato nel suo comitato esecutivo anche Wayne-Daniel Kern, CFO di Bosch Fuel Cell Technologies; Carlos Javier Navarro Espada, General Director of Industry di SMEs, (Governo di Aragona) e Sopna Sury, COO Hydrogen di RWE.

I nuovi arrivati affiancheranno il Presidente Jon Andre Løkke (NEL Hydrogen) e i membri già presenti nel Board di Hydrogen Europe, ovvero: Aivars Starikovs (Latvian Hydrogen Association), Christelle Werquin (France Hydrogène), Gerrit Marx (IVECO), Glenn Llewellyn (Airbus), Hege Rognø (Equinor), Jon André Løkke (Nel Hydrogen) Gunnar Groebler (Salzgitter AG), Melissa Verykiou (Helbio S.A.) and Patrick Huber (H2Energy).

In uscita, invece, Oliver Weinmann (Vattenfall), Didier Stevens (Toyota Motor Europe) e René Schutte (Gasunie), che l’associazione – nel post pubblicato sul suo profilo Linkedin – ringrazia “per il loro costante contributo e supporto alla visione di Hydrogen Europe durante il loro mandato”.