Dal MASE 150 milioni di euro per finanziare nuove hydrogen valley

Il Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica ha pubblicato il decreto per riassegnare, alle Regioni e Province autonome, oltre 60 milioni di euro non impegnati nell’ambito dell’Investimento PNRR “Produzione di idrogeno rinnovabile in aree industriali dismesse”.

Queste risorse – spiega il MASE in una nota – saranno integrate con ulteriori 90 milioni di euro derivanti dal REPoweEU, non appena assegnati al Ministero.

I 150 milioni totali consentiranno di finanziare totalmente 14 progetti ammessi parzialmente dal primo bando del 2023 e 9 ulteriori progetti, che si andranno ad aggiungere ai 50 in corso di realizzazione.

“E’ volontà del Ministero investire tutte le risorse disponibili del PNRR per dotare l’Italia di un sistema industriale per la produzione di idrogeno rinnovabile”, ha dichiarato Gilberto Pichetto. “Questo è un passaggio importante per competere in un mercato internazionale in rapida evoluzione dove l’Italia vuole giocare un ruolo di leader” ha concluso il Ministro.