ErreDue consegna a Snam un elettrolizzatore alcalino da 500 kW che verrà utilizzato per sperimentazioni e test

Presso il suo sito produttivo di Livorno, l’azienda italiana ErreDue ha consegnato a Snam un elettrolizzatore alcalino da 500 kW, la cui fornitura era stata oggetto di un precedente bando di gara aggiudicato proprio alla società toscana.

Questo generatore di H2 rinnovabile sarà utilizzato da Snam – spiega ErreDue in una nota – per condurre sperimentazioni e test, al fine di abilitare l’utilizzo di idrogeno in differenti applicazioni industriali e di mobilità, dando la possibilità agli utilizzatori finali di verificare la compatibilità di materiali e processi con questo vettore energetico.

I dati e le informazioni raccolti consentiranno di studiare soluzioni tecniche per l’integrazione dell’idrogeno nei processi industriali esistenti, in coerenza con l’impegno di Snam a sviluppare e consolidare un sistema di infrastrutture per una transizione energetica sostenibile, anche grazie all’adozione di soluzioni tecnologiche innovative.

Enrico D’Angelo, Founder, Presidente e CEO di ErreDue, ha commentato: “La consegna del nostro elettrolizzatore a Snam rappresenta un importante passo avanti nella promozione di un’economia sostenibile, a basse emissioni di carbonio. Il team di ErreDue è entusiasta di supportare Snam in questa importante iniziativa e si impegna a fornire assistenza tecnica e supporto continuo per garantire il successo delle sperimentazioni e il raggiungimento degli obiettivi prefissati”.