Finanziati con le risorse del PNRR anche i treni a idrogeno sulla tratta Sulmona-L’Aquila-Rieti-Terni

La Cabina di Regia del Commissario Straordinario al Sisma ha approvato nelle scorse ore la ripartizione dei fondi – in totale un miliardo e 780 milioni provenienti dalle risorse del PNRR – destinati alle aree colpite dai terremoti de L’Aquila (2009) e del Centro Italia (2016).

Numerosi e di diversi tipo gli interventi finanziati, compresa l’introduzione di treni a idrogeno sulla linea Sulmona-L’Aquila-Rieti-Terni, intervento peraltro previsto anche dal progetto presentato dall’americana AECOM in collaborazione con le aziende italiane Ancitel Energia e Ambiente e Cinque International, a cui recentemente ha aderito anche il gruppo energetico spagnolo Iberdrola.

Come si evince dalla documentazione relativa all’assegnazione dei fondi, le risorse stanziate per la infrastrutture e la mobilità mirano – tra le altre cose – “alla realizzazione di sistemi innovativi per implementare il TPL anche mediante l’utilizzo di mezzi con combustibile idrogeno, di cui si intendono realizzare dei punti di produzione a servizio del trasporto ferroviario locale, ma che produrranno risorse energetiche anche per altri usi produttivi e che potranno da volano attrattivo per una pluralità di imprese e servizi”.

Nel dettaglio, 50 milioni verranno impiegati per “l’adeguamento della tratta ferroviaria” Sulmona-L’Aquila-Rieti-Terni e per la “realizzazione di punti di produzione dell’idrogeno di tipo on-site”.

Altri 30 milioni andranno invece a sostenere l’acquisto di nuovo materiale rotabile e di nuovi mezzi su gomma per il trasporto urbano ed extra-urbano, “anche l’acquisto di veicoli elettrici”, e infine 20 milioni serviranno per “il potenziamento e il restyling delle stazioni ferroviarie all’interno dei due crateri per potenziarne la funzione di snodo di scambio”, evidentemente anche nell’ottica dell’introduzione dei treni a idrogeno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *