Gara per la fornitura di treni a idrogeno all’Abruzzo: il bando di TUA (Società Unica Abruzzese di Trasporto Spa)

Dopo gli ultimi passaggi istituzionali della scorsa estate, qualcosa si muove riguardo al progetto dei treni a idrogeno in Abruzzo.

TUA – Società Unica Abruzzese di Trasporto Spa ha infatti pubblicato in Gazzetta Ufficiale il bando relativo alla fornitura di treni alimentati ad H2.

Nel dettaglio, la procedura – consultabile a questo link – riguarda “la fornitura di 10 convogli bimodali elettrico/idrogeno per il trasporto ferroviario regionale mediante stipula di contratto di accordo quadro (AQ) con un solo fornitore per la durata di quattro anni”. All’aggiudicatario – precisa il documento – “è garantita la stipula del primo contratto applicativo per n. 3 convogli”.

In totale, il valore stimato del contratto è pari a 112,4 milioni di euro. Una parte delle risorse peraltro arriveranno dal Fondo complementare al PNRR.

Il termine ultimo per avanzare le candidature alla gara indetta da TUA è fissato per il 27 febbraio 2023.