Iberdrola conferma l’ordine a NEL Hydrogen per un elettrolizzatore PEM da 20 MW destinato al progetto Fertiberia

Il gruppo energetico spagnolo Iberdrola ha confermato il contratto assegnato a NEL Hydrogen per la fornitura del primo di una serie di ‘pacchetti’ di elettrolisi destinati al progetto di realizzazione di un impianto di ammoniaca green per conto della corporation chimica Fertiberia.

La commessa – spiega NEL in una nota – ha un valore di 13,5 milioni di euro e riguarda la fornitura di un elettrolizzatore PEM da 20 MW che verrà consegnato nel corso del 2021.

Come reso noto nelle scorse settimane, il produttore norvegese di tecnologie per l’H2 e Iberdrola hanno già firmato un ulteriore accordo che affida alla stessa NEL l’incarico di fornire 200 MW di capacità di elettrolisi destinata al medesimo progetto entro il 2023.

“Siamo molto contenti di aver finalizzato il nostro contratto con Iberdrola per la fornitura di un elettrolizzatore PEM destinato al progetto di Fertiberia. Si tratta di un test importante per la nostra piattaforma, che è già in uso in diverse location in tutto il mondo. Siamo pronti a lavorare con i nostri partner per incrementare la dimensione dei nostri elettrolizzatori fino a 20 MW. Questa iniziativa costituisce un passo avanti nella realizzazione della nostra visione che punta a rendere competitivo l’idrogeno verde rispetto alla versione prodotta da fonti fossili” ha commentato Filip Smeets di SVP Nel Hydrogen Electrolyser.

“Questo progetto richiederà un grande sforzo da parte nostra in termini di sviluppo tecnologico, riduzione dei costi, gestione dei rischi e capacità commerciale, e rappresenta una tappa fondamentale nel percorso di ‘scale up’ dei nostri elettrolizzatori PEM”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.