Iberdrola realizzerà a Barcellona la prima fuel station di H2 di tutta la Spagna

Il gruppo energetico Iberdrola realizzerà a Barcellona, grazie ad un finanziamento pubblico di 6 milioni di euro, la prima stazione di rifornimento pubblica di idrogeno verde di tutta la Spagna.

Le risorse saranno erogate, nella forma di un ‘green loan’, dall’ Instituto de Crédito Oficial (ICO) e saranno integrate con altri 3,7 milioni di euro garantiti dalla Commissione Europea tramite il programma Connecting Europe Facility (CEF).

Fondi che serviranno a Iberdrola per costruire e poi operare una fuel station pubblica per il rifornimento di idrogeno verde ai mezzi stradali, che sorgerà nella Free Trade Area di Barcellona e sarà la prima struttura di questo tipo in tutto il Paese.

In particolare, a rifornirsi di H2 dal nuovo impianto saranno anche i bus di Transports Metropolitans de Barcelona (TMB), con cui Iberdrola ha firmato un accordo della durata di 10 anni per la fornitura di idrogeno destinato a decarbonizzare il trasporto pubblico locale. Una formula di collaborazione che la corporation energetica potrebbe poi replicare con altri operatori di trasporto attivi nell’area. Quello di oggi è il quinto contratto di finanziamento firmato tra Iberdrola e l’ICO per la promozione di iniziative legate alla transizione energetica e alla mobilità sostenibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.