Il produttore di elettrolizzatori americano Verdagy si allea con Samsung Engineering per sviluppare progetti di idrogeno verde su larga scala

Verdagy, azienda californiana – ha un sito produttivo nella Silicon Valley e un centro di ricerca e sviluppo a Moss Landing – attiva nella produzione di elettrolizzatori, ha annunciato di aver definito un ‘joint development and marketing agreement’ con la multinazionale ingegneristica Samsung Engineering.

I due partner collaboreranno a progetti di grande dimensione per la produzione di idrogeno verde, con l’obbiettivo di offrire agli sviluppatori soluzioni complete comprensive di tecnologia, ingegneria e project management.

“Verdagy sta contribuendo alla diffusione dell’idrogeno verde mettendo a disposizione dei suoi clienti il sistema di elettrolisi più efficiente, affidabile e scalabile oggi disponibile. Integrando questa tecnologia con la competenza ingegneristica di Samsung e con la sua comprovata capacità di gestire progetti infrastrutturali di larga scala, offriamo uno strumento vincente agli sviluppatori dei progetti di H2 green” ha commentato Marty Neese, CEO di Verdagy. “Siamo felici di aver definito questo accordo con Vardegy, che commercializza un sistema di elettrolisi altamente efficiente e competitivo in termini di costi” ha aggiunto Wonsik Cho, Vice President di Samsung Engineering. “La flessibilità degli elettrolizzatori di Verdagy ben si adatta ad un’ampia varietà di applicazioni, rendendola una soluzione ideale per progetti di diversa natura a livello globale”.