Inaugurata in Australia la prima stazione di rifornimento di idrogeno ad accesso pubblico

E’ stato inaugurato a Fyshwick, a sud est di Canberra, il primo distributore pubblico di idrogeno dell’Australia.

Promotore dell’iniziativa c’è il gigante francese dell’energia rinnovabile Neoen, che si è alleato con l’australiana ActewAGL per questo progetto, ottenendo anche il sostegno del Governo dell’Australia Capital Territory (ACT) il quale disporrà presto di 20 Hyundai Nexo a idrogeno come auto pubbliche di servizio.

L’idrogeno verde che verrà distribuito dal nuovo impianto sarà prodotto utilizzando la fornitura di energia elettrica al 100% rinnovabile garantita nel territorio dell’ACT.

“I mezzi con propulsione a fuel cell di idrogeno hanno molti vantaggi: tempi di rifornimento brevi, alimentazione generata tramite energia completamente rinnovabile e un effetto ‘purificatore’ dell’aria, assorbendo alcune micro-particelle emesse dai veicoli a combustibile fossile” ha dichiarato Shane Rattenbury, Ministro dell’Energia e della Riduzione delle Emissioni del Australia Capital Territory.

“Questa nuova stazione consentirà alle auto a idrogeno di circolare sulle nostre strade insieme ai mezzi elettrici, contribuendo alla riduzione delle emissioni dei trasporti nell’area di Canberra”.

Soddisfatto anche Louis de Sambucy, Managing Director di Neoen Australia, che ha assicurato come quella di Canberra sarà solo la prima di una serie di nuove stazioni di rifornimento di H2 in Australia: “L’idrogeno rinnovabile è una grande opportunità per decarbonizzare i trasporti, il gas e il settore industriale nell’ACT e non solo”. Oltre a Neoen e ActewAGL – che è una joint-venture tra AGL e l’azienda statale Icon Water Limited – hanno collaborato alla progettazione alla realizzazione di questa prima stazione di rifornimento di idrogeno ad accesso pubblico anche ENGV, IVYS, NEL Hydrogen e PDC Machines. Nel progetto è stata coinvolta anche Hyundai, che fornirà al Governo dell’Australia Capital Territory le 20 Nexo a fuel cell.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.