Ivana Jemelkova nominata nuovo CEO dell’Hydrogen Council

A valle di un processo di ricerca internazionale, l’Hydrogen Council – associazione internazionale che raggruppa player industriali e investitori attivi a vario titolo nella filiera dell’idrogeno – ha nominato Ivana Jemelkova quale suo nuovo Chief Executive Officer,.

Manager con una vasta esperienza nel campo dell’industria, degli affari governativi e del non-profit, Jemelkova – di nazionalità ceca – si occupa di idrogeno da oltre 15 anni ed è stata consulente dell’Hydrogen Council fin dalla sua nascita, avvenuta nel 2027.

Succede nel ruolo a Daryl Wilson, che si era dimesso a settembre 2023 per motivi di salute. Negli ultimi 9 mesi Steven Libbrecht, Director Operations & PMO, aveva svolto il ruolo di Executive Director ad interim, mentre Daria Nochevnik, Director Policy & Partnerships, si era occupata delle attività di rappresentanza internazionale.

“Siamo felici di accogliere Ivana come nuovo CEO di Hydrogen Council e di poter lavorare insieme a lei per guidare l’associazione in una nuova fase di crescita. Ci troviamo in un momento cruciale per lo sviluppo della filiera dell’H2 e siamo certi che la visione e le capacità di Ivana contribuiranno a realizzare la nostra mission” ha commentato Sanjiv Lamba, CEO di Linde e Co-Presidente di Hydrogen Council

“L’Hydrogen Council ha la capacità unica di mettere insieme i leader del business, della politica, della finanza e della società civile con l’obbiettivo di compiere passi concreti a difesa del clima” ha aggiunto Ivana Jemelkova. “Sono onorata della fiducia che mi è stata accordata e non vedo l’orda di poter guidare l’organizzazione lavorando a stretto con i suoi membri, lo staff e i partner per un futuro più sostenibile”.