IVECO sviluppa un nuovo furgone a idrogeno

Non solo autobus e tir: IVECO sta sviluppando anche un nuovo modello di veicolo commerciale leggero con propulsione a idrogeno.

La stessa azienda lo ha annunciato nel corso dell’evento ‘BEYOND – IVECO Group Days’ organizzato per presentare le ultime novità del gruppo.

“Il prototipo e-DAILY a Fuel Cell di IVECO – ha spiegato la società – è un e-DAILY da 7,2 tonnellate con un sistema di celle a combustibile integrato. Il veicolo è attualmente in fase di Proof of Concept (PoC) per testare l’autonomia aggiuntiva fornita dal sistema a idrogeno, che dovrebbe alimentare il veicolo per una distanza fino a 350 km”.

Tra gli altri progetti di sviluppo relativi all’H2 c’è poi il camion Nikola Tre FCEV, mezzo con propulsione elettrica e alimentazione a fuel cell a idrogeno, dotato di un’autonomia di 800 Km con un tempo di rifornimento inferiore a 20 minuti.

Il Nikola Tre FCEV, ‘fratello’ del truck a batteria Nikola Tre BEV, per il mercato europeo verrà prodotto nel nuovo stabilimento di Ulm, in Germania, da una joint-venture paritetica costituita tra IVECO e l’azienda americana Nikola Motor, a partire dalla seconda metà del 2023.

Infine IVECO, tramite un progetto congiunto portato avanti dalla controllata FPT Industrial in partnership con l’azienda italiana Landi Renzo (con cui era stato siglato appositamente un accordo nel 2021), sta sviluppando FPT Industrial Hythane, concept di un innovativo sistema di miscelazione con idrogeno in grado di garantire un’ulteriore riduzione delle emissioni di CO2 (-10% vs gas naturale e -20% vs diesel), utilizzando lo stesso layout del motore a GNL con pari prestazioni ed efficienza.