Lhyfe e Fives metteranno a disposizione dell’industria hard to abate europea un sistema ‘chiavi in mano’ per utilizzare H2 come combustibile

Lhyfe e Fives – azienda specializzata nei sistemai di combustione industriale – hanno deciso di collaborare per contribuire alla decarbonizzazione delle industrie hard to abate, sfruttando il potenziale dell’idrogeno verde.

Le due società hanno firmato un Memorandum of Undesrtanding (MoU) in base al quale intendono sviluppare una soluzione completa e ‘chiavi in mano’ per gli operatori industriali interessati a decarbonizzare la loro attività: Lhyfe produrrà e metterà a disposizione l’H2 green, mentre Fives fornirà sistemi ottimizzati per utilizzare questo combustibile nei processi di combustione industriali.

Questo tipo di sistema – come ricordano la due aziende in una nota – consentirà di ridurre drasticamente le emissioni di CO2 di diverse filiere: per esempio, oggi un forno secondario che produce 120 tonnellate al giorno di alluminio utilizzando gas naturale come combustibile, produce emissioni di anidride carbonica pari a circa 4.000 tonnellate all’anno. Valore che di fatto verrebbe azzerato utilizzando H2 al posto del metano.

Nello sviluppo di questo tipo di soluzione, Lhyfe e Fives si concentreranno principalmente sui settori metallurgico, del vetro e del cemento, oltre ad altri selezioni processi di riscaldamento industriale, in Europa e Nord America.

“Viviamo un periodo cruciale per il settore industriale e in particolare per i processi produttivi che prevedono una combustione. Dopo diversi anni di sviluppo, ora le soluzioni basate sull’idrogeno sono mature e disponibili sul mercato” ha dichiarato Matthieu Guesné, Founder e CEO di Lhyfe. “Siamo felici e orgogliosi di aver firmato questo accordo con una società come Fives, che contribuirà ad accelerare la transizione dei settori del vetro, del cemento e dei metalli, grazie a soluzioni appositamente sviluppate per i loro processi produttivi”.

Frédéric Thrum, Deputy General Manager di Fives e Presidente della Energy Division, ha aggiunto: “Come pionieri della decarbonizzazione, supportiamo gli operatori industriali nella loro transizione energetica, e in particolare nel passaggio all’idrogeno come combustibile. Il nostro innovativo sistema di combustione è stato sviluppato per ridurre l’impatto ambientale dei nostri clienti, e ora siamo felici di poter collaborare con Lhyfe per rendere i processi industriali più efficienti e sostenibili”.