L’italiano Marco Liccardo (CNH/IVECO) nel board di Hydrogen Europe

L’italiano Marco Liccardo è stato eletto nel Board of Directors di Hydrogen Europe, associazione europea che raggruppa aziende private, enti di ricerca ed associazioni attive nella filiera dell’idrogeno.

Liccardo, Head of Trucks Global Product Line di IVECO, brand di CNH Industrial, a sua la divisione dedicata ai veicoli industriali del gruppo FCA, fa il suo ingresso nel direttivo dell’organizzazione insieme ad altre 4 ‘new entry’: Heghe Rogno di Equinor, Patrick Huber di H2 Energy, John André Lokke di NEL Hydrogen e Aivars Starikovs della Latvian Hydrogen Association.

Hydrogen Europe raccoglie 160 operatori industriali, 80 enti di ricerca e 23 associazioni nazionali, e annovera tra i suoi membri diversi soggetti italiani: Ansaldo Energia, Baker Hughes, Falck Renewables, Fincantieri, HYSYTECH, Snam e SOLIDpower tra i partner industriali; il CNR, l’ENEA, la Fondazione Bruno Kessler, l’Università di Napoli Parthenope, i Politecnici di Tornino e Milano, l’Università di Pisa, l’Università della Tuscia, l’Università di Genova, l’Università di Modena e Reggio Emilia tra gli enti di ricerca; nonché H2IT come associazione nazionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.