McPhy chiude il 2020 con ricavi e ordini in crescita

Crescono i ricavi e la raccolta ordini di McPhy, gruppo francese attivo nella fornitura di tecnologie per l’idrogeno verde, che ha chiuso il 2020 registrando un nuovo slancio del business, nonostante un risultato netto ancora negativo.

Lo scorso anno l’azienda francese ha visto aumentare il fatturato del 20% a 13,7 milioni di euro, la metà dei quali generati dalla vendita di soluzioni combinate costituite da elettrolizzatore e da stazioni di rifornimento di H2, un dato che – secondo la società – “dimostra la rilevanza della posizione strategia di McPhy in questi due segmenti di mercato”.

In forte espansione anche la raccolta di ordini, che si è attestata a quota 23 milioni di euro al 31 dicembre 2020, il 75% in più rispetto al valore dell’anno precedente.

Nel corso del 2020 McPhy ha anche rafforzato la solidità patrimoniale grazie ad un aumento di capitale da 180 milioni di euro. Durante l’ultimo esercizio, però, è aumentata anche la perdita netta, passata dai 6,3 milioni del 2019 a 9,3 milioni di euro.

“L’anno 2020 ha segnato una svolta epocale per tutta l’industria dell’idrogeno, con il lancio della strategia europea e dei piani nazionali per l’idrogeno, compreso quello francese che vale 7 miliardi di euro” ha dichiarato Laurent Carme, CEO di McPhy.

“Grazie a questo trend siamo riusciti ad imprimere un’accelerazione al nostro sviluppo industriale e commerciale, con oltre 44 GW di capacità di elettrolisi e 35 stazioni di rifornimento di idrogeno installati, o sul punto di esserlo, nel corso dell’anno, ordini aumentati del 75% a 23 milioni di euro e un consolidamento patrimoniale grazie all’aumento di capitale”.

Ora, McPhy è pronta a “realizzare i suoi obbiettivi portando a termine i progetti definiti nei mesi passati, sviluppando una nuova generazione di tecnologie per l’elettrolisi e il rifornimento di idrogeno e raggiungendo una ‘scala’ industriale. La nostra ambizione è di diventare un operatore leader nel mercato europeo dell’idrogeno”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.