Mitsubishi commercializzerà in Giappone il sistema di stoccaggio dell’H2 a idruri metallici sviluppato da GKN Hydrogen

GKN Hydrogen, azienda tedesca – ma presente anche in Italia con due sedi in Trentino Alto-Adige – specializzata nella produzione di sistemi di stoccaggio di H2, e Mitsubishi Corporation Technos, società giapponese (parte del colosso industriale Mitsubishi Corporation) attiva nella vendita di macchinari industriali, hanno firmato un memorandum of understanding ( MoU ) finalizzato alla commercializzazione dei sistemi a idruri metallici di GKN sul mercato del Sol Levante.

Più nel dettaglio, la partnership riguarderà la pianificazione, la costruzione e la manutenzione di impianti di stoccaggio di idrogeno in grado di aiutare gli utenti giapponesi a rendere le loro infrastrutture e i loro stabilimenti industriali più sostenibili.  Tra le possibili applicazioni del sistema di GKN ci sono la fornitura di energia indipendente dalla rete in aree residenziali ed edifici funzionali, le infrastrutture di ricarica per veicoli elettrici e la fornitura di energia di emergenza (in caso di interruzione della fornitura di rete) a ospedali, data center e sistemi di comunicazione. Nell’industria manifatturiera, invece, il sistema di stoccaggio dell’H2 a idruri metallici potrà essere utilizzato per alimentare i bruciatori a idrogeno adottati dalle industrie hard to abate come la lavorazione dei metalli, il vetro e il food and beverage.

“Il Giappone è un grande Paese industriale che sta puntando sull’idrogeno per decarbonizzarsi. Come leader nelle tecnologie di stoccaggio a idruri metallici, il nostro obbiettivo è lavorare insieme a Mitsubishi per offrire al mercato e implementare soluzioni per la decarbonizzazione dell’industria e delle infrastrutture critiche. In Mitsubishi abbiamo trovato un partner forte, con cui siamo pronti a cogliere le nuove opportunità nel promettente mercato giapponese” ha commentato Guido Degen, CEO di GKN Hydrogen.

“Come gruppo tecnologico siamo sempre interessati alle migliori soluzioni disponibili e vogliamo contribuire allo sviluppo di un’economia dell’idrogeno in Giappone” ha aggiunto Masataka Shimazu, Presidente di Mitsubishi Corporation Technos. “Con la nostra esperienza e con i prodotti di GKN, cercheremo di offrire la miglior soluzione a idrogeno disponibile sul mercato. Il sistema di stoccaggio a idruri metallici è particolarmente sicuro e affidabile e può è essere usato in molte applicazioni”.