Nel si allea con General Motors per accelerare l’industrializzazione dei suoi elettrolizzatori PEM

Nel Hydrogen US, controllata del gruppo norvegese Nel ASA, ha siglato un accordo di collaborazione con General Motors, finalizzato ad accelerare l’industrializzazione degli elettrolizzatori PEM prodotti da Nel grazie alla consolidata esperienza della società automotive statunitense nello sviluppo di fuel cell.

“General Motors è uno dei leader globali nei sistemi di propulsione a fuel cell a idrogeno, con oltre 50 anni di esperienza. Siamo convinti che questa collaborazione ci darà un vantaggio competitivo nel processo di industrializzazione della produzione dei nostri elettrolizzatori PEM” ha dichiarato il CEO di Nel Håkon Volldal.

“Aggiungere Nel alla lista dei nostri partner è un passo importante che ci aiuterà a commercializzare la tecnologia delle celle a combustibile. Gli elettrolizzatori, infatti, sono l’elemento chiave per creare una catena di approvvigionamento di idrogeno con cui alimentare le fuel cell” ha aggiunto Charles Freese, Execitive Director della divisione Global HYDROTEC di General Motor.

Nel – ricorda l’azienda norvegese in una nota – è stata la prima società al mondo a dotarsi di una linea automatizzata per la produzione di elettrolizzatori alcalini, e ora l’obbiettivo è quello di

sviluppare l’industrializzazione degli elettrolizzatori PEM seguendo le stesse modalità.

“Un modello di produzione automatizzata è un elemento essenziale se si vuole aumentare l’output e parallelamente ridurre i costi” ha sottolineato Volldal. “Combinando le competenze e le esperienze delle nostre due aziende, riusciremo a sviluppare più rapidamente un ecosistema tecnologico per l’idrogeno green rendendo questo vettore energetico competitivo con i fuel fossili”.

Gli elettrolizzatori PEM e le fuel cell condividono molte componenti e si basano sullo stesso principio, anche se agiscono in senso opposto: i primi producono idrogeno e ossigeno da acqua ed energia elettrica mentre le seconde combinano H2 e O2 per produrre energia e vapore acqueo. La competenza accumulata da GM nel corso degli anni grazie allo sviluppo di sistemi di celle a combustibile quindi è perfettamente sinergica con il processo di industrializzazione degli elettrolizzatori in corso di attuazione da parte di Nel.