Nikola riceve un ordine per 40 camion a idrogeno negli USA

L’operatore logistico americano Covenant Logistics Group ha firmato con Nikola Motor Corporation un accordo per la fornitura di 50 mezzi pesanti a zero emissioni, che verranno integrati nella flotta dell’azienda con base a Chattanooga, in Tennessee.

Nello specifico, i due partner statunitensi hanno siglato una Letter of Intent (LOI) relativa a 10 camion Nikola Tre a batteria (battery-electric vehicles – BEVs) e per ben 40 Nikola Tre a fuel cell di idrogeno (fuel cell electric vehicles – FCEVs).

Le consegne, subordinate al completamento con esito positivo dei programmi di sperimentazione attualmente in corso per questi mezzi, dovrebbero avvenire nel secondo trimestre del 2022 per quanto riguarda i camion a batteria e nel corso del 2023 per i camion ad H2.

“I truck Nikola Tre in declinazione BEV e FCEV sono entrambi in grado di fornire servizi di trasporto a zero emissioni ai clienti di Covenant potendo lavorare in un ampio range di applicazioni” ha commentato Pablo Koziner, Presidente della divisione Energy and Commercial di Nikola. “Mentre la versione a batteria è ideale per le attività e medio e corto raggio in ambito regionale, quella a fuel cell di idrogeno ha un’autonomia operativa di oltre 500 miglia”.