Roma: deserta anche la seconda gara per bus a idrogeno

Per la seconda volta, è andata deserta la gara indetta dal Comune di Roma, tramite la società dei trasporti ATAC, per la fornitura di bus alimentati ad idrogeno.

Secondo quanto riportato dalla stampa locale il bando pubblicato emanato lo scorso febbraio e relativo alla fornitura di 5 bus alimentati ad idrogeno nell’ambito del progetto 3eMotion, cofinanziato dall’Unione Europea, non ha portato ad alcuna assegnazione. Non è chiaro però se non ci siano state offerte oppure se quelle arrivate non siano state ritenute accettabili dalla commissione esaminatrice.

La base d’asta era fissata in 4 milioni di euro, la metà dei quali finanziati dalla Regione Lazio e l’altra metà dall’Unione Europea.

Un primo bando per la fornitura di mezzi ad idrogeno destinati alla mobilità cittadina della capitale era già stato emanato nel 2019, ma anche in quel caso la procedura si era conclusa con un nulla di fatto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.