Sarà NEL Hydrogen a fornire il sistema di elettrolisi (da 20 MW) per il progetto di Iberdrola e Fertiberia

Sarà il gruppo NEL a fornire il sistema di elettrolisi che alimenterà il nuovo impianto di produzione di idrogeno verde progettato dalla multi-utility iberica Iberdrola e per rifornire di H2 a zero emissioni il ciclo produttivo di Fertiberia, corporation connazionale attiva nel settore dei fertilizzanti.

Il maxi-hub immaginato dai due gruppi spagnoli – che è stato presentato nei giorni scorsi e che si preannuncia essere uno dei più grandi del mondo per quanto riguarda l’idrogeno verde – sarà infatti dotato di impianti fotovoltaici per una capacità di 100 MW, di un sistema di accumulo a batterie da 20 MWh e appunto da un elettrolizzatore da 20 MW di capacità.

Per la fornitura di quest’ultimo impianto i due partner spagnoli hanno scelto NEL, che dovrebbe consegnare il suo prodotto, basato su tecnologia PEM (Polymer Electrolyte Nembrane), nel corso del 2021.

“Siamo molto onorati che Iberdrola abbia scelto NEL per la fornitura del sistema di elettrolisi necessario ad alimentare il suo nuovo impianto” ha dichiarato Filip Smeets, SVP Nel Hydrogen Electrolyser di Nel Hydrogen Fueling. “Si tratta di un riconoscimento importante per la nostra tecnologia PEM, che abbiamo sviluppato ovunque nel mondo in dimensioni crescenti e che questa volta verrà declinato per raggiungere una capacità di ben 20 MW”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.