STE Energy installa al NOI Techpark di Brunico i serbatoi per l’idrogeno a metalli idruri

Come previsto – il contratto di fornitura era stato firmato nel giugno dello scorso anno – STE Energy sta procedendo con l’installazione dei serbatoi di idrogeno a metalli idruri e delle celle a combustibile nell’impianto ad idrogeno verde Power-to-Power di NOI Techpark a Brunico, in provincia di Bolzano.

L’impianto – spiega ad HydroNews Lorenzo Montemezzo, Sales Manager di STE Energy – “consiste in una micro-rete alimentata da energia fotovoltaica, che permetterà la generazione di idrogeno verde attraverso un elettrolizzatore PEM. L’H2 verrà quindi stoccato nei suddetti serbatoi a metalli idruri per essere poi utilizzato al fine di alimentare le celle a combustibile che produrranno energia elettrica e termica destinate all’edificio del NOI Techpark e che renderanno quest’ultimo autonomo dal punto di vista energetico e totalmente green”. Montemezzo sottolinea inoltre che l’utilizzo di una tecnologia di stoccaggio innovativa come i metalli idruri, “oltre a connotare l’impianto di Brunico fra gli unici al mondo di questa tipologia, permette di poter lavorare con basse pressioni e basse temperature di esercizio, in maniera da ottimizzare l’intero processo di carica/scarica del serbatoio e il livello di safety dell’intero sistema”.