Stellantis: nuovi manager per lo sviluppo dei mezzi a idrogeno

Anche Stellantis crede nell’idrogeno come strumento per decarbonizzare la mobilità: lo ha già dimostrato a fine 2021 con il lancio dei primi veicoli commerciali leggeri a fuel cell marchiati Opel, e lo conferma adesso nominando nuovi manager incaricati di seguire i progetti legati all’H2.

Il gruppo automotive (nato dalla fusione tra FCA e PSA) ha infatti annunciato che, a partire dal 27 giugno 2022, Jean-Michel Billig, già dirigente di Naval Group (colosso statale francese della cantieristica navale), entrerà in Stellantis con l’incarico di Chief Technology Officer per lo sviluppo dei veicoli a celle a combustibile alimentate a idrogeno. Inoltre, il CEO del marchio Opel Uwe Hochgeschurtz assumerà anche la responsabilità della commercializzazione dei veicoli a celle a combustibile alimentate a idrogeno a livello mondiale.

“L’ampia esperienza di Jean-Michel nell’industria aeronautica, aerospaziale, automobilistica e navale, porterà nuove idee che consentiranno a Stellantis di accrescere le proprie ambizioni nella vendita di celle a combustibile a idrogeno e di soddisfare l’ampia gamma di requisiti previsti per la mobilità a zero emissioni,” ha dichiarato Carlos Tavares, CEO di Stellantis. “Avere Jean-Michel e Uwe in queste posizioni complementari è un’ulteriore dimostrazione del nostro impegno per rafforzare la leadership nel campo della tecnologia delle celle a combustibile alimentate a idrogeno e per raggiungere gli ambiziosi obiettivi di sostenibilità del nostro piano strategico Dare Forward 2030.”

Jean-Michel Billig ha iniziato la sua carriera nel 1988 nella divisione Helicopter di Aerospatiale, per poi passare alla Schlumberger Industries. Nel 1995 ha assunto la carica di Marketing Director for the Americas in Aerospatiale. Nel 1998 si è trasferito in Airbus, dove successivamente ha diretto le divisioni Avionic Equipment Purchasing e Systems Engineering, quindi è diventato CTO di Eurocopter. Nel 2012 è stato nominato Executive Vice President Engineering, Quality and IS del Gruppo Renault. Nel 2015 ha assunto la carica di CEO Zodiac Seats presso Zodiac Aerospace, quindi nel 2017 è entrato in Naval Group in qualità di EVP dell’Australian Future Submarine Program. Billig riporterà al Chief Engineering Officer Harald Wester e, dal punto di vista funzionale, a Ned Curic, Chief Technology Officer.

Uwe Hochgeschurtz aggiunge il nuovo ruolo all’attuale posizione di CEO del marchio Opel, che ricopre da settembre 2021. Guiderà un team dedicato a rafforzare la strategia commerciale dell’azienda con un iniziale focus specifico sul mercato europeo.