Tenaris presenta THera, materiale sviluppato per il trasporto e lo stoccaggio di idrogeno

Si chiama THera™ il nuovo materiale sviluppato da Tenaris e dedicato alle applicazioni in ambito idrogeno.

L’azienda del gruppo Techint ha presentato il suo ultimo prodotto nei giorni scorsi, durante la fiera Carbon Capture & Hydrogen Technology Expo Europe che si è svolta a Brema, in Germania, il 20 e 21 ottobre, sottolineando le caratteristiche che rendono questa tecnologia progettata dai suoi tecnici particolarmente performante nella gestione dell’idrogeno in diverse applicazioni, compresi i sistemi di stoccaggio di H2 e le HRS (Hydrogen Refueling Station) con un range di pressione compreso tra 240 e 1.000 bar, i tube trailers con lunghezze e dimensioni diverse, ma anche le soluzioni per utilizzo industriale in raffinerie, impianti di lavorazione degli idrocarburi, acciaierie e le pipeline onshore e offshore per il trasporto di idrogeno puro.

“Come compagnia continuiamo ad investire per far progredire lo sviluppo della nostra industria. Con il processo di transizione energetica ormai in corso, stiamo applicando la nostra lunga esperienza a soluzioni che prevedono un ampio spettro di applicazioni, come l’idrogeno che necessita di prodotti in acciaio con apposite caratteristiche mircostrutturali in grado di operare a pressioni elevate” ha spiegato Marco Tivelli, Vice President, Research & Development di Tenaris.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *