Uniper aiuterà Copenhagen Infrastructure Partners a commercializzare l’idrogeno green danese in Germania

Copenhagen Infrastructure Partners (CIP) e Uniper collaboreranno per far arrivare sul mercato di consumo tedesco l’idrogeno verde prodotto nell’ambito del progetto HØST PtX a Esbjerg, in Danimarca (di cui CIP è uno dei partner).

Questo accordo, come precisano i due partner in una nota, prevede una collaborazione in tutti gli aspetti della value chain dell’H2, dalla produzione al trasporto fino alla commercializzazione in Germania del vettore energetico prodotto a Esbjerg, sulla costa occidentale della Danimarca.

Entro il 2028, l’hub di HØST dovrebbe essere collegato alla costituenda hydrogen backbone tedesca tramite una nuova pipeline che il TSO danese Energinet realizzerà – in base ai programmi – insieme a Gasunie Deutschland Transport Services. Un’infrastruttura che consentirà di trasportare e distribuire sul mercato tedesco, in modo efficiente e con costi competitivi, l’H2 green prodotto in Danimarca.

CIP e Uniper prevedono di poter consegnare ogni anno 140.000 tonnellate di idrogeno rinnovabile ai clienti tedeschi, e in particolare agli operatori industriali che già si riforniscono da Uniper di gas naturale e che a breve potranno quindi avere a disposizione un’alternativa decarbonizzata.

“Vediamo un grande potenziale in questa collaborazione” ha assicurato Holger Kreetz, COO di Uniper. “HØST contribuirà al nostro target che prevede di arrivare ad almeno 1 GW di capacità di elettrolisi installata entro il 2030, integrandosi con altri progetti che stiamo sviluppando in Germania, come Green Wilhelmshaven. Il nostro processo di diversificazione del portafoglio di idrogeno verde consiste nel definire accordi con più fonti per garantirci forniture sicure a prezzi competitivi”.

“Questo è un passo avanti importante per CIP e per il progetto HØST PtX Esbjerg” ha aggiunto Karsten Plauborg, partner di Copenhagen Infrastructure Partners. “Grazie al vasto potenziale di energia rinnovabile del Mare del Nord, alla futura pipeline che connetterà la Danimarca alla Germania e ora anche grazie a questo accordo, potremo far arrivare l’idrogeno prodotto da HØST sul mercato tedesco. CIP ha un importante portafoglio di progetti Power-to-Gas, e grazie al solido posizionamento commerciale di Uniper in Germania potremo cogliere le opportunità derivanti dal mercato tedesco”.