Valvitalia riceve da Snam il suo primo ordine per valvole ‘hydrogen ready’

Il gruppo italiano Valvitalia, basato a Rivanazzano (Pavia) e specializzato nella fornitura di componentistica per l’industria dell’energia, ha annunciato di aver ricevuto da Snam il suo primo ordine per valvole ‘hydrogen ready’ destinate alla rete del gas.

Le valvole – come si legge in una nota diffusa dall’azienda e ripresa da diverse testate specializzate – saranno realizzate sulla base delle specifiche tecniche fornite dal gruppo di San Donato Milanese adottando parametri per la progettazione, il funzionamento e i test in linea con gli standard internazionali ASME B31.12 per il trasporto di H2 in pipeline.

Proprio in ragione del potenziale futuro utilizzo con idrogeno, ogni valvola realizzata da Valvitalia nell’ambito di questa commessa sarà sottoposta ad una fase di verifica addizionale utilizzando elio ad alta pressione al posto dell’aria, per verificare le capacità di tenuta con un gas a bassa densità.

“Siamo molto contenti di estendere la nostra collaborazione con Snam, player italiano leader sul mercato internazionale, con un’iniziativa che si inserisce perfettamente tra gli obbiettivi del nostro gruppo” ha commentato Ugo Vinti, CEO di Valvitalia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *